Minaccia ex uccidere figlio, arrestato

Un uomo di 35 anni, abitante a Mantova, è stato arrestato ieri dalla polizia di Stato di Savona con l'accusa di stalking. L'uomo, di nazionalità albanese, si è recato a Savona dove l'ex compagna si era trasferita dopo la fine della relazione la scorsa estate. Approfittando dell' assenza della donna (in casa c'era la cognata) ha preso il figlio, di due anni, e si è allontanato. Quindi ha telefonato alla ex minacciando prima di uccidere il figlio e poi di suicidarsi se la donna non avesse accettato di riprendere la relazione con lui. A quel punto la donna ha finto di dargli appuntamento al casello autostradale di Albisola, dove la Squadra Mobile ha fatto scattare la trappola con alcuni agenti in borghese che hanno seguito l'incontro ed hanno arrestato l' uomo non appena ha riconsegnato il bambino alla madre. L'udienza per la convalida dell'arresto è fissata per domattina.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Condannato a sei anni l'aggressore del parroco
    Alessandria Oggi
  2. Tenta il suicidio nel Tanaro ma esita ed è salvato dai pompieri
    Alessandria Oggi
  3. Caso Ceste: un'amica di Michele 'perseguita' la figlia più grande
    La Nuova Provincia
  4. Tra gli studenti per il concorso dedicato ad Eco: "Il modo migliore per ricordarlo è essere qui"
    La Stampa
  5. Morto a New York Günter Blobel, lo scienziato che aveva Dresda nel cuore
    La Stampa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Alice Bel Colle

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */